SEMIOTIC

SEMIOLOGIA DELLA DISCOTECA:TESTO, SEGNO,SPETTATORE.

Pioneristico lavoro sulla semiotica che mira ad un parallelismo con i ben più noti ed analizzati campi del cinema e del racconto. Se secondo Metz il cinema è diventato un discorso organizzandosi come racconto, è possibile ravvisare dei segni distintivi del linguaggio disco. Qual è il testo che ne deriva e che ruolo ha il frequentatore..?