Partners

Teatro della notte mina alle fondamenta  l’antiquato ed accentratore sistema di informazioni  piramidale Top/Down e di interessi Down/top prediligendo il sistema a rete all’interno del quale tutti i nodi, dimostratisi sensibili, vengono attivati in condivisione. Teatro della Notte sovverte la figura degli steakholder, portatori di interesse ancorati nella rigidità economica, con i SOCIAL SOURCE, fonti sociali aperte con le quali interagire. I nodi così attivati creano un network più efficace ed efficiente. Infine, gli stessi network partenariati, non possono essere intesi come riportati in ARGANO, Lucio, BOLLO, Alessandro, DALLA SEGA, Paolo, VIVALDA, Candida, Gli Eventi Culturali, ideazione, progettazione, marketing, comunicazione, F.Angeli, Milano, 2005, pag 122 figura 4, ovvero attraverso una suddivisione razionale che li segmenta ordinati per aree, ma al contrario, se il network attivato presuppone di derivare da un’ attinenza con la realtà, il contesto urbano, ovvero il territorio dal quale i nodi si ramificano, le posizioni risultano governate dal caos. Sarà, dunque, l’evento a sensibilizzare i vari nodi che risulteranno  attivi, ma non ordinati, creandone un legame attrattivo in espansione. In questo modo, l’evento non  risulta più come unico fulcro accentratore, ma come parte di un sistema che si attiva e disattiva in continuo scambio di flussi.

BECOME PARTNER

ORGANIZATION

land

LOCATION PARTNER

Ram Studios

TECHNICAL PARTNER

www.sensibleitalia.com

 

MEDIA PARTNER

Nicola Zaffalon